×

Termini e Condizioni di trasporto

Norme e procedure sono soggette a modifiche con breve preavviso. Sebbene le informazioni contenute in questo sito siano il più possibile aggiornate e corrette, la Società Terravision non potrà essere ritenuta responsabile per perdite o danni, diretti o indiretti, risultanti da tali informazioni.
Definizioni
Ammissione al servizio
Servizi forniti
Biglietti
Accesso alle vetture
Bagagli
Responsabilita’ Terravision
Reclami
Coupon per il passeggero
Comportamento del passeggero
Comunicazioni Terravision
Conclusioni
Legge sulla privacy

Definizioni
Le parole che seguiranno avranno tale significato: “vettura”: è il veicolo, bus o altro mezzo di trasporto, fornito dalla Terravision e sul quale i passeggeri viaggeranno; “viaggio”: la corsa consentita ai passeggeri in base alle indicazioni risultanti dal proprio biglietto; “servizio”: attività svolta dalla Società;“bagaglio”: qualsiasi oggetto che il passeggero porta con sé in relazione al proprio viaggio.

Ammissione al servizio
I viaggiatori devono munirsi di titolo di viaggio valido per usufruire del servizio di trasporto e devono conservarlo per tutta la durata del viaggio. Il viaggio si intende concluso dopo la discesa dalla vettura, in caso di biglietto andata e ritorno, la conclusione avverrà alla discesa dalla vettura nel viaggio di ritorno.

Servizi forniti
Trasporto
Terravision trasporta sulle proprie vetture i passeggeri muniti di regolare biglietto. Il biglietto è un’annotazione dell’accordo tra la Società ed il passeggero. Il biglietto rimane di proprietà di Terravision e deve essere esibito dietro richiesta della stessa Società. Sempre a seguito di espressa richiesta il biglietto deve essere restituito alla Terravision. I biglietti acquistati on-line sono nominativi: possono essere utilizzati, quindi, solamente dall’acquirente e non possono essere trasferiti a terzi.
Trasporto disabili
La mancata comunicazione, al momento della prenotazione della condizione di disabilità può determinare la non disponibilità del servizio e l’impossibilità del trasporto del passeggero.
Trasporto bambini
Terravision non prevede il trasporto di minori (sotto i 14 anni) non accompagnati. Nonsono disponibili servizi di accompagnamento ed altri servizi speciali. I minori di 14 anni devono essere accompagnati da un passeggero di almeno 16 anni di età, che deve prenotare la corsa contestualmente.
I bambini fino ai 2 anni alla data della partenza possono viaggiare seduti in grembo ad un adulto o, previo pagamento del biglietto normale, sul proprio posto. I bambini al di sopra dei 2 anni di età devono avere un loro specifico posto a sedere e devono pagare il biglietto in base alla tariffazione ordinaria. Non è consentito il trasporto di seggiolini per bambini a bordo del bus.
Trasporto animali
Terravision non è obbligata a trasportare animali sulle proprie vetture, fatta eccezione per i cani-guida dei passeggeri ciechi o sordi.

Biglietti

Validita’ del biglietto
Il biglietto consente di utilizzare il servizio Terravision e di effettuare la corsa dichiarata sullo stesso. Se il biglietto è alterato o danneggiato non è valido per la corsa prevista sullo stesso. Se il biglietto risulta alterato prima del viaggio, il passeggero, almeno una settimana prima della partenza, ne potrà chiedere la sostituzione a patto che fornisca prova dell’acquisto del biglietto, della propria identità e una spiegazione ragionevole di quanto accaduto.
E-ticket
In caso di ritardo del passeggero comportante la perdita del servizio indicato sul ticket acquistato online, lo stesso sarà valido anche per la corsa successiva. Se la corsa persa dal passeggero corrisponde all’ultima partenza possibile di una giornata, il biglietto sarà valido per il giorno successivo.
Prenotazione posti
Il passeggero che vuole riservare un posto su di una corsa in particolare deve prenotarlo prima della data della partenza richiesta. Le prenotazioni dipendono dalla disponibilità dei posti nelle singole corse. La scelta del posto a sedere sul bus Terravision è libera. Il passeggero può annullare o cambiare la prenotazione dandone avviso, con congruo termine precedente la partenza della corsa indicata sul biglietto, alla Società Terravision. Nel caso di cambio prenotazione il passeggero dovrà pagare una tassa per il servizio reso, in ogni caso si invita il passeggero a visionare le modalità prescritte su www.terravision.eu.
Correzioni al biglietto
Il passeggero può chiedere la correzione del proprio biglietto sia in relazione al tipo che alla destinazione dello stesso, a patto che viaggi sulla medesima corsa. La correzione va richiesta prima della partenza del servizio indicato sul biglietto.
La correzione del biglietto può essere effettuata solamente negli uffici della Società Terravision o dal personale dipendente della stessa dotato di tale mansione. Se la correzione del biglietto comporterà un aumento di prezzo rispetto a quello pagato, il passeggero dovrà corrispondere il prezzo supplementare.
Responsabilita’ del passeggero
Il passeggero deve sempre controllare il biglietto per accertarne la correttezza. Gli eventuali errori evidenziati devono essere portati immediatamente all’attenzione degli uffici o degli agenti della Terravision. Se trattasi di biglietto inviato al passeggero tramite posta, la comunicazione dell’eventuale errore deve avvenire nel termine di due giorni dal ricevimento del biglietto stesso e, comunque, sempre prima del giorno della partenza. Se trattasi di un e- biglietto, il passeggero dovrà controllarne la correttezza sulla schermata del personal computer al momento dell’acquisto sul nostro Web-site. Una volta confermato, l’e-ticket non potrà più essere modificato. Solo gli errori non ragionevolmente apparenti, comunicati non appena notati, verranno corretti.
Biglietto non valido
Il passeggero deve viaggiare munito di biglietto valido. Se, a seguito di controlli, viene trovato in possesso di un biglietto non valido dovrà abbandonare il bus o, in alternativa, acquistare un altro biglietto direttamente dal conducente.
E-ticket falso
Terravision si riserva il diritto di confiscare un e-ticket posseduto da un passeggero qualora abbia motivi ragionevoli per considerarlo falso. Potrà, inoltre, impedire al passeggero trovato in possesso di tale biglietto di utilizzare i propri servizi e eventualmente procedere per vie legali.
Biglietto perso
Terravision non è obbligata a sostituire il biglietto in caso di smarrimento o furto dello stesso. Al verificarsi del furto o dello smarrimento, quindi, il passeggero che vorrà ugualmente utilizzare il servizio di questa Società dovrà acquistare un nuovo biglietto.

Accesso alle vetture
Fermate
La salita e la discesa dalle vetture avvengono esclusivamente in corrispondenza delle fermate autorizzate poste lungo i percorsi delle linee ed indicate da apposite paline. Ad eccezione delle fermate obbligatorie identificate da specifico logo o consultabili su www.terravision.eu, tutte le altre sono a richiesta del passeggero che dovrà prenotarle se vorrà usufruirne.
Ritardo del passeggero
Il giorno della corsa è necessario presentarsi in fermata almeno 15 minuti prima l’orario previsto di partenza.Terravision non è responsabile della mancata corsa se conseguenza dell’arrivo in ritardo del passeggero e non è obbligata a ritardare il proprio servizio per attendere lo stesso.
Raccomandazioni
Terravision consiglia ai passeggeri di calcolare, per la scelta dei servizi, il tempo necessario per la riuscita dei collegamenti tra le diverse forme di trasporto. Ricorda, inoltre, che le linee aeree raccomandano ai passeggeri di presentarsi in aeroporto almeno due ore prima l’orario previsto per la partenza del volo.
Fermate
La salita e la discesa dalle vetture avvengono esclusivamente in corrispondenza delle fermate autorizzate poste lungo i percorsi delle linee ed indicate da apposite paline. Ad eccezione delle fermate obbligatorie identificate da specifico logo o consultabili su www.terravision.eu, tutte le altre sono a richiesta del passeggero che dovrà prenotarle se vorrà usufruirne.
Ritardo del passeggero
Il giorno della corsa è necessario presentarsi in fermata almeno 15 minuti prima l’orario previsto di partenza. Terravision non è responsabile della mancata corsa se conseguenza dell’arrivo in ritardo del passeggero e non è obbligata a ritardare il proprio servizio per attendere lo stesso.
Raccomandazioni
Per i biglietti dalla città all’aeroporto:Si prega di scegliere una connessione tale da essere in aeroporto almeno 2 ore prima del volo per avere il tempo necessario per l’effettuazione del check-in. Terravision non è responsabile di circostanze al di là del proprio ragionevole controllo come traffico intenso o incidenti stradali.
Nel caso in cui il passeggero scelga una connessione che non gli permetta di arrivare all’imbarco con il dovuto anticipo, non riceverà alcun tipo di risarcimento.

Bagagli
Bagaglio consentito
Terravision non applica costi aggiuntivi per i bagagli né pone un limite al numero di bagagli purchè ci sia spazio disponibile nell’apposito vano. I bagagli a mano sono permessi a bordo solo se di dimensioni compatibili con i vani a questi dedicati e se non recano pericolo durante il viaggio (questo a discrezione dell’autista).
Compatibilmente con lo spazio disponibile a bordo può essere consentito, a giudizio del personale, anche il trasporto, in base alle tariffe in vigore, di attrezzature per sciare, pattini, biciclette ed altri articoli “speciali”, contenuti in apposita custodia. Il passeggero, nel caso di dubbio sull’opportunità o meno di trasportare un articolo, dovrà premunirsi di contattare la Terravision per conoscere se il collo a suo seguito rientra tra quelli trasportabili.
Gli articoli fragili quali le merci elettriche, le televisioni portatili e le radio risultano trasportabili solo se del formato ragionevole. Gli strumenti musicali di dimensioni ridotte, come chitarre, violoncelli, violini o viole, possono essere portati sul bus solamente prenotando un posto a sedere e versando la tariffa prevista. Le attrezzature per la mobilità vengono trasportate gratuitamente.
I conducenti del bus offrono assistenza ai passeggeri per il loro bagaglio ma non sono obbligati a sollevarlo.
Per motivi di salute e di sicurezza, Terravision non accetta di trasportare articoli superiori a 32 kg e con dimensioni superiori a 81 cm di altezza, 119 cm di lunghezza e 119 cm di profondità. Il limite di peso non si applica alle attrezzature atte a consentire la mobilità dei disabili.
Terravision non si assume alcuna responsabilità per oggetti non imballati adeguatamente, deperibili o fragili, o per danni di lieve entità alla superficie esterna dei bagagli (ad es. graffi, macchie, sporco, ammaccature), derivanti da normale usura.
Bagaglio vietato
Terravision non è obbligata a trasportare: armi da fuoco, armi da taglio e qualsiasi oggetto tagliente, oggetti contundenti capaci di provocare lesioni, sostanze esplosive, sostanze chimiche, droghe o solventi (tranne le medicine), sostanze tossiche o infettive, come topicidi, sangue infetto, materiale radioattivo, sostanze corrosive, come mercurio e batterie per veicoli, e qualunque articolo, a parere della Società, pericoloso, che possa provocare ferite o che sia inadatto al tipo di trasporto fornito per peso, forma, estrema fragilità o deteriorabilità. Gli oggetti sopra specificati quali bagagli vietati, se trovati a bordo, verranno immediatamente scaricati dalla vettura.
Imballaggio ed identificazione del bagaglio
Tutti i bagagli a seguito dei passeggeri dovranno essere imballati perfettamente e dovranno altresì riportare targhetta identificativa con generalità e recapito telefonico del proprietario – passeggero. La Terravision si riserva di non accettare a bordo dei bus i bagagli che, a seguito di controllo, verranno trovati privi di tali requisiti. Tutto il bagaglio, escluso quello a mano, sarà immagazzinato negli appositi scompartimenti dei bus.
Bagaglio a mano
Il bagaglio a mano sarà immagazzinato nello scompartimento accanto al passeggero e rimarrà nella disponibilità dello stesso. Per tale motivo la responsabilità, nel caso di smarrimento, sarà attribuibile solamente al passeggero. Si consiglia di trasportare nel bagaglio a mano gli articoli preziosi o di rilevante entità economica tra cui soldi, monili, metalli preziosi, documenti di identificazione, dispositivi elet
nici e farmaci salvavita.
Responsabilità per smarrimento bagaglio
In caso di smarrimento del bagaglio su una vettura o in una stazione dei bus lo stesso verrà preso in custodia dalla Terravision. Al passeggero sarà addebitata una tassa per tale servizio comprensiva anche, laddove possibile, della spedizione del bagaglio perso. I bagagli privi di recapito telefonico ed indirizzo saranno smaltiti nel termine di un mese dal ritrovamento degli stessi. Il contenuto dei bagagli verrà esaminato e, laddove considerato pericoloso o deteriorabile, eliminato entro 48 h dal ritrovamento. Verranno altresì tenuti in deposito i bagagli ritrovati da altri passeggeri e tempestivamente consegnati ai responsabili delle vetture. Lo smarrimento di un bagaglio dovrà essere comunicato al nostro personale immediatamente e confermato, con il dettaglio di tutti gli oggetti smarriti, nel termine di 72 ore dalla conclusione del viaggio mediante lettera inviata alla Società Terravision, Via Archimede 164 – 00197 Roma – Italia o con e – mail indirizzata a helpdesk@terravision.eu o a qualsiasi altro indirizzo pubblicizzato a tale scopo. La mancata comunicazione comporterà il decadimento di ogni responsabilità in capo alla Terravision. La responsabilità della Terravision per perdita o danneggiamento del bagaglio sarà limitata ai casi di colpa grave o negligenza della Società stessa e, comunque, concorrerà fino alla somma di € 100 . Le spese che riguardano il contenuto del bagaglio dovranno essere documentate. La Terravision consiglia di assicurare vostri bagagli per tutti i danni afferenti al contratto di trasporto con compagnie assicurative specifiche.

Responsabilita’ Terravision
Trasporto
Terravision ha l’obbligo di trasportare il passeggero dotato di regolare biglietto ed il suo bagaglio rispettando le norme del presente documento. La Società si obbliga, inoltre, a ridurre al minimo disagi e inconvenienti relativi al viaggio.
Ritardo o annullamento delle corse Gli orari pubblicati su www.terravision.eu sono approssimativi. La Società si riserva il diritto di modificarli informando gli utenti delle cause della modifica nonché degli eventuali orari alternativi. Terravision può, inoltre, sospendere o annullare le corse obbligandosi a darne comunicazione ai passeggeri. In quest’ultimo caso, la Società potrà scegliere se inserire una nuova corsa in sostituzione di quella sospesa o estendere la validità del biglietto del passeggero. Inoltre, nel caso in cui, a seguito dell’estensione della validità del biglietto, il passeggero non potrà usufruirne, Terravision rimborserà il prezzo del biglietto, se lo stesso non è stato utilizzato; solo il 50% del prezzo se è stato utilizzato il biglietto di andata. Terravision non è responsabile in caso di perdite, danni, costi sofferti dai passeggeri per ritardo o annullamento del servizio, eccetto per quanto detto sopra. Terravision non ha alcun obbligo nei confronti dei passeggeri che non hanno prenotato la corsa.
Annullamento dopo inizio servizio
Se il bus su cui il passeggero viaggia si arresta prima di giungere alla destinazione prescelta dallo stesso, salvo che la causa non vada oltre il controllo della Terravision, la Società si riserva di scegliere tra le seguenti opzioni di comportamento: a) scegliere un mezzo di trasporto alternativo che garantisca al passeggero l’arrivo a destinazione; b) predisporre una vettura sostitutiva; c) concedere il rimborso delle spese sostenute dal passeggero.
Assenza di responsabilita’
Terravision non è responsabile per circostanze che vadano oltre il ragionevole controllo della stessa. Esempi di eventi oltre il controllo della Società sono i seguenti: guerra o minaccia di guerra, incidenti sull’itinerario di servizio, condizioni atmosferiche gravi ed eccezionali, incendio e/o danni ad una stazione del bus, vandalismo, terrorismo, traffico imprevisto, tumulti o agitazioni locali.
Morte e lesioni alla persona
Terravision in caso di morte o lesioni personali occorse ad un passeggero per propria negligenza rimborserà i danni subiti.
Compagnie aeree
Tutti i trasferimenti aerei pubblicizzati da Terravision sono operati da compagnie indipendenti da tale Società; pertanto, Terravision non è responsabile per la qualità del servizio prestato da tali compagnie o per gli eventuali ritardi o annullamenti di trasferimenti né per errori nelle informazioni esposte.

Reclami
Modalita
Il passeggero deve effettuare il reclamo personalmente e, se richiesto, deve fornire la prova della propria identità e dell’acquisto del biglietto. Se il biglietto riporta i nominativi di più passeggeri, gli stessi devono effettuare il reclamo contemporaneamente. Il reclamo va presentato negli uffici addetti della Terravision o inviato tramite mail all’indirizzo customerservices@terravision.eu. Il termine ultimo per effettuare il reclamo è di 30 giorni dalla data di partenza del viaggio. All’atto del reclamo, va allegato il biglietto acquistato.

Coupon per il passeggero
Caratteristiche
Il coupon è: personale, trasferibile a terzi, valido per sei mesi a partire dalla data dell’emissione risultante dallo stesso. Il coupon può essere utilizzato per tutti i servizi Terravision nonché nei Terracafè di Roma e Firenze.
Estinzione del buono
Se il passeggero vuole usufruire di un servizio il cui costo è maggiore del valore del buono, dovrà pagare la differenza di prezzo; se il costo è inferiore, otterrà un nuovo buono del valore massimo di € 8,00.

Comportamento del passeggero
Comportamento richiesto
Il passeggero deve comportarsi in maniera corretta e ragionevole sia nelle stazioni che a bordo dei bus ascoltando attentamente le indicazioni dei membri del personale Terravision.
Comportamento vietato
E’ fatto divieto al passeggero di tenere un comportamento non corretto, di cui qualche esempio qui di seguito: minacciare il personale Terravision o gli altri utenti del servizio, collocare i propri bagagli in modo da creare disagi agli altri passeggeri bloccando le uscite di sicurezza o il corridoio centrale del bus, utilizzare radio, giochi rumorosi, strumenti musicali, dispositivi radiofonici che creano fastidio agli altri utenti. Non possono essere condotte a bordo dell’autobus sostanze alcoliche o stupefacenti né può salire sul bus il passeggero che è sotto l’effetto di tali sostanze. La Terravision si riserva di impedire la salita sul bus o agevolare la discesa dallo stesso, ove possibile, del passeggero che, noncurante delle prescrizioni, abbia tenuto un comportamento vietato.
Responsabilita’ per il comportamento di altri passeggeri
La Terravision non è responsabile per gli atti e le omissioni commesse da altri passeggeri sul bus o in stazione. La Società si obbliga, tuttavia, a controllare il comportamento di tutti gli utenti.

Comunicazioni Terravision
Mail
Relativamente a cambiamenti di orario, comunicazioni di carattere generale o cancellazioni degli itinerari di volo la Terravision fornirà ai passeggeri informazioni tramite e-mail all’indirizzo comunicato al momento della prenotazione della corsa. L’invio del messaggio e-mail verrà accettato come prova della ricezione. Se non è stato comunicato a Terravision un indirizzo e-mail valido, sarà necessario verificare su www.terravision.eu o presso un box della Società gli orari dei voli tra le 24 e le 72 ore prima della partenza.

Conclusioni
Indicazioni
Il contratto di trasporto stipulato con Terravision è soggetto alle condizioni generali di trasporto per i passeggeri ed i bagagli attualmente in vigore ed ai relativi regolamenti, disposizioni e/o normative attinenti ad oggetti specifici. Le condizioni ed i regolamenti Terravision sono, per mezzo di questa notifica, incluse come riferimento nel contratto e ne fanno parte.

Legge sulla privacy
Le comunichiamo le dovute informazioni in ordine alle finalità e modalità di trattamento, nonché all’ambito di comunicazione e diffusione dei dati personali da Lei forniti a Terravision(nel seguito anche solo la “Società”) per la Sua partecipazione al sito www.terravision.eu (nel seguito anche solo il “Sito”).
La finalità del trattamento e la sua durata sono strettamente connessi alla Sua partecipazione al Sito.
La Società potrà utilizzare i dati da Lei forniti per tutte le finalità legate alla Sua partecipazione, ivi compresa la possibilità di farLa accedere a tutti i servizi previsti dallo stesso sito. La Società si riserva il diritto di utilizzare tali dati anche per tutte le altre lecite finalità legate all’attività.
All’occorrenza, Terravision ha facoltà di modificare la presente Direttiva per la Privacy in seguito ad iniziative di settore o a variazioni riguardanti la legislazione, le modalità di raccolta e uso delle IIP o dei Dati Attinenti, le funzionalità dei servizi o le tecnologie.
Tali variazioni avranno efficacia dal momento in cui saranno pubblicate dalla Società sul Sito.
Continuando ad utilizzare i Servizi offerti da Terravision dopo la pubblicazione di una versione aggiornata della Direttiva per la Privacy, l’Utente accetta tacitamente la Direttiva per la Privacy con le relative modifiche. Pertanto, è importante che l’Utente rilegga periodicamente la Direttiva per la Privacy stessa per essere sempre al corrente di eventuali variazioni. Nel caso di cambiamenti sostanziali nelle modalità di raccolta e utilizzo delle IIP e dei Dati Attinenti da parte di Terravision , la gestione delle IIP e dei Dati Attinenti del singolo Utente resterà comunque soggetta alla Direttiva per la Privacy in base alla quale gli stessi sono stati raccolti, salvo che l’Utente sia stato informato del cambiamento e non abbia sollevato obiezioni.
In particolare, la Società potrà:
a) trattare i dati che ci ha fornito per svolgere analisi, indagini di mercato e statistiche di rilevazione del grado di soddisfazione degli utenti e delle preferenze di questi, relativamente ai servizi oggetto dell’attività della Società;
b) elaborare i dati che ci ha fornito e quelli desunti dalla Sua navigazione sul Sito per individuare il profilo commerciale e per l’utilizzo di questo per finalità di marketing, pubblicitarie, promozionali e commerciali; a tal fine la Società potrà utilizzare i cookies, ovvero porzioni di file immagazzinati dal Suo computer per monitorare i Suoi movimenti all’interno del Sito;
c) comunicarle le novità del Sito e, più in generale, le attività svolte dalla Società.

Per le finalità del trattamento, così come sopra illustrate, e nei limiti delle stesse, tutti i Suoi dati potranno essere comunicati anche a soggetti terzi, pubblici o privati, quali società che svolgono indagini di mercato e statistiche, società che svolgono attività di marketing, pubblicitarie, promozionali e commerciali.
Il conferimento dei dati ed il relativo consenso al trattamento, alla comunicazione ed al trasferimento, per le finalità di cui sopra, sono obbligatori per la partecipazione al Progetto. L’eventuale rifiuto di fornire i dati richiesti o di prestare il relativo consenso al trattamento, comunicazione e trasferimento, comporterebbe la mancata partecipazione al Progetto e l’impossibile esecuzione degli adempimenti connessi al Progetto stesso.
Il trattamento dei Suoi dati personali sarà svolto in forma automatizzata, sia on-line che off-line, ad opera di soggetti appositamente incaricati dalla Società, quali dipendenti, collaboratori o consulenti della Società stessa.
Il Sito potrà contenere dei link che La trasferiranno ad altri siti. Questi siti linkabili da www.terravision.eu non sono sotto il controllo della Società ed e’ possibile che abbiano una politica sulla riservatezza diversa da quella ivi descritta. Di conseguenza, la Società non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile per qualsivoglia violazione del Suo diritto alla riservatezza avvenuta in siti diversi da www.terravision.eu
Inoltre, la Società non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile per l’eventuale Sua comunicazione diretta di dati personali, sensibili o di qualsiasi altra natura, che avvenga nelle sezioni del Sito dedicate ai Forum.
La Società si riserva il diritto di trasferire i dati da Lei forniti ad eventuali terzi acquirenti della stessa o di un suo ramo.
Lei potrà far valere i Suoi diritti, quali l’accesso, l’indicazione dell’origine dei dati personali, chiarimenti sulle modalità e finalità del trattamento, la logica applicata in caso di trattamento con modalità elettroniche, l’indicazione degli estremi identificativi del Titolare del trattamento e dei soggetti o delle categorie di soggetti a cui i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione e il blocco dei Suoi dati trattati in violazione di legge – rivolgendosi al Titolare del trattamento ai recapiti sotto indicati:
Il Titolare del trattamento e’ Terravision London Finance, raggiungibile via e-mail all’indirizzo:helpdesk@terravision.eu – sede legale Park View 183 -189 ,The Vale London, W37RW.